MATERIALI TRATTATI

Usvardi fornisce servizi di raccolta, ritiro, trasporto di rifiuti urbani non pericolosi e rifiuti speciali non pericolosi e pericolosi, garantendo la più efficace gestione dei rifiuti nel rispetto rigoroso della normativa ambientale per l’avvio al riciclo. La natura del rifiuto ne qualifica la classificazione, ne dispone le procedure di raccolta, trasporto e trattamento e avvio al riciclo, ne considera il destino ultimo per lo smaltimento.

CARTA E CARTONE

Raccolta, selezione ed avvio al recupero di numerose tipologie di rifiuti a base cellulosica, che vanno dagli scatoloni provenienti da scarti industriali, alla carta proveniente dalla raccolta urbana, agli archivi e documenti sensibili, dai contenitori Tetra Pak, fino ai ritagli provenienti da tipografie e case editrici.

Tipologie trattate:

  • CARTONE 100-95/5
  • ARCHIVIO
  • AVORIATO
  • BIANCO RECICLATO
  • BIANCO BOMBONIERA
  • PERLATO
  • BIANCO I
  • CARTACCIA COLORATA
  • CARTACCIA
  • KRAFT
  • ORTOFRUTTA
  • PROVE STAMPA
  • REFILO
  • RIGATO FIBROSO
  • RIGATO EDIZIONE
  • RIVISTA
  • TESSILE
  • VELINA
  • TETRA PAK
  • STAMPATO
  • CARTONE 80/20
  • CARTONE 90/10-95/5
  • REFILI COLORATI

PLASTICA

I rifiuti di materiali plastici raccolti vengono preventivamente cerniti, solo dopo questo passaggio di selezione di procede con la pressatura in balle. Una volta trattati e stoccati, i vari materiali polimerici sono pronti per essere inviati alle industrie del settore, per il loro riutilizzo come materia prima secondaria (MPS).

Tra i principali materiali polimerici trattati vi sono: PE Polietilene (film e pellicole), PP Polipropilene (cassette ortofrutta e big bag), PET (bottiglie e flaconi), PVC, PVB, PC, PS, ABS, LDPE, HDPE.

VETRO

Il vetro è prodotto senza l’utilizzo di sostanze inquinanti ed è riutilizzato e riciclato molte volte. Il riciclo del vetro è un processo che non conosce limiti poiché non si esaurisce né si danneggia durante le innumerevoli rilavorazioni. Gli imballaggi in vetro sono: resistenti, isolanti, trasparenti, igienici e soprattutto riciclabili al 100%. Il riciclo del vetro produce un risparmio energetico, si riducono le emissioni di polveri nocive ed anidride carbonica e si limitano le estrazioni di materie prime dalle miniere e dalle cave.

È indispensabile procedere alla selezione e cernita del vetro che proviene dalla raccolta differenziata per eliminare i corpi estranei di grosse dimensioni, rimuovere i frammenti pietre, plastica, corpi magnetici, allontanare i corpi leggeri come carta, alluminio, legno individuare e scartare i corpi metallici non ferrosi come alluminio, piombo, rame e corpi opachi presenti, consentendo quindi lo scarto di prodotti infusibili quali ceramica, porcellana, sassi, ecc. per garantire la qualità del riciclo. Il vetro così selezionato, separato da altri materiali contaminanti (metalli, ceramica), pulito e macinato è trasformato in materia prima per una nuova fusione (il rottame).

Tipologie:

  • bottiglie di vetro
  • vasetti e barattoli di vetro
  • fiale e damigiane di vetro
  • lastre di vetro

LEGNO

Il legno riciclato viene riutilizzato per ottenere trucioli, pannelli per rivestimenti o cellulosa da cui ricavare carta.

Il legno è un materiale biodegradabile al 100%, e quindi può essere recuperato facilmente; è una materia prima di fondamentale importanza per le costruzioni edili, gli arredi, per l’imballaggio e la protezione di oggetti, per generare calore, per la produzione di carta. Presso i centri di raccolta e gli impianti di selezione, il legno subisce una prima riduzione volumetrica per ragioni logistiche, negli impianti di riciclaggio e trattamento rifiuti, è sottoposto alle operazioni di pulizia, e poi frantumato meccanicamente in piccoli pezzi detti chips, che subiscono le successive lavorazioni. Il processo di riciclo dei chips ha come risultato il pannello truciolare, largamente utilizzato, una volta nobilitate le pareti esterne, per fabbricare mobili e arredi utilizzati nella bioedilizia e anche carta di ottima qualità.

Rifiuti di legno riciclabili: 

  • Bancali
  • Cassette per la frutta
  • Casse da imballaggio
  • Travi da demolizione
  • Assi
  • Pallets
  • Mobili vecchi
  • Bobine cavi elettrici
  • Potature

Comments are closed.